Novità e promozioni

05/12/2018

GRAVI FLUX

Spezzatrice "No-Stress" Gravi-Flux e Linea Multiprodotto Gravi-line

AY2A2033

La Turri f.lli srl è lieta di illustrare i vantaggi ed i concetti innovativi presenti nella  sua rivoluzionaria spezzatrice “No-Stress” Gravi-Flux  che le hanno permesso di ottenere il rilascio del Brevetto Europeo EP2384628A1 e le possibilità che tale macchina offre come base della linea multi-prodotto Gravi-Line.

Gli innovativi concetti della  macchina , illustrati in dettaglio nel brevetto sopracitato  , ed i vantaggi che essa offre rispetto alla concorrenza sono illustrati di seguito .

 

 1)  Laminazione priva di tensioni grazie all’allungamento della pasta uniforme in tutto lo spessore

L’ innovativa laminazione con rulli disposti lungo due archi assicura la mancanza di tensioni nella pasta laminata grazie al moto di oscillazione dell’arco dei rulli superiori . L’ effetto di tale esclusivo cinematismo è il maggiore stiramento alternato delle fibre superiori ed inferiori della lamina di pasta ottenendo alla fine uno stiramento delle fibre omogeneo in tutto lo spessore.
L’oscillazione dei rulli superiori genera tale effetto nel modo seguente :
  •  durante l’oscillazione nella direzione di avanzamento della pasta : la velocità della pasta a contatto con i rulli superiori è pari alla velocità dovuta alla rotazione dei rulli  più quella dovuta alla oscillazione . Mentre la velocità della pasta a contatto dei corrispondenti rulli inferiori , che non oscillano , è pari alla sola velocità dovuta alla rotazione dei rulli . Così lo stiramento della pasta ai rulli superiori è maggiore di quello a contatto dei rulli inferiori.
  • durante l’oscillazione nella direzione opposta all’avanzamento della pasta : la velocità della pasta a contatto con i rulli superiori è pari alla velocità dovuta alla rotazione dei rulli meno quella dovuta alla oscillazione . Mentre la velocità della pasta a contatto dei corrispondenti rulli inferiori , che non oscillano , è pari alla sola velocità di rotazione dei rulli.Così lo stiramento della pasta ai rulli superiori è minore di quello a contatto dei rulli inferiori.
Alla fine di un ciclo completo di oscillazione quindi l’allungamento delle fibre della pasta risulta uniforme in tutto lo spessore e la pasta risulta rilassata e senza tensioni .
Gli altri sistemi di laminazione ,privi di tale cinematismo brevettato, producono uno stiramento maggiore al centro dello spessore della pasta che alle pareti esterne a contatto con i rulli .
Ciò causa la presenza di tensioni residue all’interno della lamina di pasta. 

1.1)  Vantaggio :La mancanza di tensioni nella lamina di pasta permette ai gas , sprigionati durante la lievitazione , di formare alveoli più grandi e di rendere la pasta più alveolata e leggera.

 

2)  Trattamento delicato dell’ impasto come fa manualmente il panettiere con mattarello e coltello

Il sistema di laminazione e taglio riproducono fedelmente il procedimento usato dal panettiere che stende delicatamente la pasta col mattarello e poi la taglia  con il coltello.
Il sistema di rulli battenti può infatti essere regolato alla frequenza più opportuna per ogni tipo d’impasto come fa il panettiere adattando la forza usata col mattarello al tipo d’impasto.
La lamina di pasta , priva di tensioni , arriva alla posizione dei coltelli  dove , nell’attimo del taglio,  i nastri si fermano  per assicurare delicatezza e precisione .

 2.1) Vantaggio : Il prodotto risulta alveolato e fragrante come fatto a mano e può essere venduto con maggiore margine di guadagno rispetto a quello fatto con altre macchine  .

 

3) Elevata precisione di peso con qualsiasi tipo d’impasto anche con 80% d’acqua e riposo fino a 3 ore

L’utilizzo di celle di carico ad alta precisione ( sensibilità pari a  0.1 grammi)  , l’avanzato software predittivo di gestione delle velocità di avanzamento sulla base del peso rilevato ogni millisecondo ed il sistema di taglio a doppio coltello permettono di ottenere una elevata precisione di peso con tutti i tipi di impasto e pezzature anche a produzioni orarie elevate.
3.1) Vantaggio : L’elevata precisione di peso possibile ad  alte produzioni anche con paste particolarmente diffici ( altrimenti spezzabili solo a mano ) permette consistenti risparmi di lavoro.
Ad esempio  è possibile produrre pezzi da 300 [gr] alla cadenza di un pezzo ogni 1.5 secondi .
A mano la massima produzione possibile è di circa un pezzo ogni 4.5 secondi ;  considerando i tempi necessari a : taglio , pesata e correzione con aggiunta o sottrazione di pasta .
La macchina permette di risparmiare 3 persone assicurando un rapido rientro dell’investimento.

 

 4) Taglio dei pezzi sempre equispaziati fra loro ed in fase anche quando si lavora a n.2 vie  

La macchina ottiene il peso impostato adattando continamente la velocità dei trasportatori in modo da  assicurare il peso voluto  al tempo di taglio fissato dalla produzione impostata.
I pezzi tagliati escono quindi sempre equi spaziati e anche nel caso che si lavori a due vie il taglio avviene in simultanea per entrambe le vie . Ad esempio se  si lavora a due vie alla produzione di 3600 [pezzi/ora] si ha un taglio simultaneo delle due vie ogni 2 secondi e le coppie di tagli successivi vengono espulse equi spaziate fra di loro di 80 cm. Tale caratteristica di funzionamento permette un migliore e più semplice abbinamento con le  macchine a valle della spezzatrice che formano le linee automatiche Gravi-Line. Infatti nel caso di prodotti non rotondi (  quindi quando la linea produce filoni e/o pezzi rettangolari “Ciabatte”ecc.  ) , la spezzatrice Gravi-Flux può essere  abbinata direttamente ad integliatori automatici senza la necessità di unità di rifasamento.
Le uniche macchine della concorrenza paragonabili con la Gravi-Flux è la Rheon V212 che invece lavora con una velocità fissa dei nastri trasportatori tagliando il pezzo quando il peso raggiunto è quello impostato. I pezzi pertanto non risultano equi spaziati ed inoltre quando si lavora a due vie non escono assieme . La concorrenza è costretta a rifasarli sui nastri di pesatura con conseguente perdita di produzione. 
 4.1) Vantaggio : Facilità ed economicità per abbinamento a sistemi di integliamento automatici

 

5) Capiente tramoggia di carico di 65 kg d’impasto pratica da caricare

 La capiente tramoggia , completa di stella di taglio mandapasta , permette di effettuare carichi meno frequenti ed in modo rapido consentendo risparmi di tempo considerevoli. Infatti le spezzatrici per paste molto lievitate della concorrenza nella stragrande maggioranza dei casi non sono dotate di un sistema integrato mandapasta ma hanno nastri di carico della capacità massima di 15 kg circa. Pertanto il carico avviene 4 volte più frequentemente ed inoltre dura più a lungo in quanto bisogna tagliare manualmente le strisce di pasta e caricarle sul nastro di alimentazione.
Disponibile sollevatore per ceste di plastica per velocizzare il carico tramoggia.

 5.1) Vantaggio : Carichi più veloci e meno frequenti con notevoli risparmi di tempo

6) Gravi-Flux spezzatrice della famiglia modulare di linee multiprodotto Gravi-Line

La Turri ha sviluppato una famiglia di macchine adatte ad essere abbinate alla spezzatrice “No-Stress” Gravi-Flux in modo da ottenere linee  multi prodotto Gravi-Line.
Ogni linea Gravi-Line nasce dalla spezzatrice Gravi-Flux che produce pezzi di forma rettangolare come “Ciabatte “ e può crescere un poco alla volta integrando altre macchine per produrre anche altre forme quali : Baguette , Filoni , Pani tondi .
La linea  Gravi-Line può crescere in automazione fino ad integrare un sistema di integliamento automatico in grado di integliare tutti i tipi di prodotto che la linea può produrre.
Le macchine della famiglia Gravi-Line sono state sviluppate con la seguente filosofia:
  • Integrazione con tutte le altre macchine della famiglia Gravi-Line
  • Lavorazione delicata No-Stress ;
  • Aggiunta di forme di prodotto senza togliere le forme già prodotte;
  • Scarico per tutti i tipi di prodotto sempre alla fine della linea
 Le macchine che compongono la famiglia Gravi-Line sono :
  •  Spezzatrice No-Stress ( N.1 via 150-1300 gr ; N.2 vie 75-650 gr ) : Gravi-Flux ;
  • Arrotondatrice a moto eccentrico con sistema di By-pass: Gravi-Rondo ;
  • Spaziatore ( spazia il prodotto se si filona a N.2 vie ) : Gravi-Split ;
  • Filonatrice a due stadi con sistema di By-pass : Gravi-Forma ;
  • Centratore ottico ( necessario se si integliano pani tondi ) : Gravi-Centra ;
  • Integliatore automatico per tutti i tipi di prodotto  : Gravi-Integlia
 6.1) Vantaggio : Salvaguardia dell’ investimento iniziale e possibilità di crescita nel tempo  

 

 

Per ulteriori informazioni riguardo tale macchina si rimanda alla PAGINA PRODOTTO

 

Tutti gli eventi

10/05/2015
ISA-D
Nuova impastatrice a doppia spirale con vasca estraibile ...
05/12/2018
GRAVI FLUX
Spezzatrice "No-Stress" Gravi-Flux e Linea Multiprodotto Gravi-line ...

AR2-BY PASS
Nuova arrotondatrice a moto eccentrico regolabile per la linea Gravi-line ...

SP 1/2 SOL
Sollevatore per ceste in plastica ...

SP 1/2-T
Nuova spezzatrice-laminatrice "No Stress" Gravi-flux ...